Donazione Online

Unità Tecnica di Intervento (UIT/UIT-S)

Cosa è l’unità di intervento tecnica?

L’UIT è un gruppo di soccorritori della CVB congiuntamente ad un gruppo di pompieri del Corpo dei Civici Pompieri di Bellinzona, entrambi debitamente formati all’utilizzo di tecniche di lavoro derivate da quelle alpinistiche e speleologiche. Si tratta di manovre adattate al soccorso tecnico urbano con lo scopo di prestare soccorso a persone in difficoltà in luoghi ostili o difficilmente raggiungibili.

Campi di applicazione UIT 

  • salvataggi in profondità
  • salvataggi in altezza
  • salvataggi su terreni difficili
  • salvataggi nelle macerie

Come nasce l’UIT?

L’UIT nasce da una lacuna riscontrata qualche anno fa’ da esperienze nell’ambito dell’interventistica quotidiana dei differenti Corpi pompieri nell’attuazione della missione principale del pompiere “salvare”.

In particolare si sono identificati importanti limiti operativo strategici e tecnici nel contesto del soccorso tecnico urbano per il salvataggio di persone. In particolare le normali tecniche di salvataggio in uso non erano più sufficienti per garantire l’attuazione della missione principale.
Nel 2007 un gruppo di lavoro misto della CVB e del CCPB si è occupato di elaborare un progetto per la creazione di un’unità d’intervento tecnica nel bellinzonese. Nel 2008 il progetto è stato concretizzato con l’inizio del corso base della durata di 80 ore.

Equipaggiamento UIT

 

  • dispositivi di protezione individuale
  • attrezzature per il movimento su corda
  • attrezzature per calare o recuperare con corde
  • sistemi di ancoraggio
  • attrezzature sanitarie specifiche
  • attrezzature anticaduta


L’unità intervento tecnica del bellinzonese è operativa dal 01.01.2009 con un effettivo per la CVB di 4 unità e di 16 per il CCPB.



144